LE PAROLE FRA NOI

COME LA LIBERTÀ

di Giorgio Moio

ALLER B. CONTRO WAGNER | VARIAZIONE BLU
ALLER B. CONTRO WAGNER | VARIAZIONE BLU

come la libertà

immense; est; la; mémojre;

le; forme; de; genoux; logotés;

il; senso; appeso;

;&;

lento;

dans... l'

ardeur...

de...

no...

uv...

ea...

u; u; u; u; u; u;

sole-

-:[il;

come la libertà

questo;

): eccitante;

): afrodisiaco;

chôme; de; a; broujllller;

_____ le... jeu...

dérobe...le...sang...de...mjlle...sens...

ogni; senso; ha; una;

par;

tik;

ola;

rit;

à...à...à...à...;

ki; ko; nosce; veramente; la; voce; del; mare?; la voce della libertà

?;?;?;?;?;?;?;?;?;?;

che; ruba; et; bura; per; es;

......le...allegörie...di...una...lingua;

;[ritro-

vata;

non certo un comizio di politicanti

un aggiotaggio per il proprio vantaggio

ki : kô : nosce : unalînguaslînguata : la lingua della libertà

posto-che-si-conosca-una-lingua-sljnguata-

rasposa-al-giorno-doggi-

e/o...le parodie...dê...lü...viento...

i : paradossi : dellaccua : il grido di libertà

dei bambini lasciati morire per strada

o nel mare nostrum senza una croce

quale : kulour :

: ] : cuale : odour :

; ] ; kuale; umour;

-trova-

-posto-

-nella-

-tua-

-dimora?-

se non sei libero

se; robe; di; rebo; annuncia; vecchie; cuciture;

- tutto; perché;

- in; realtà;

- le notizie; sugli; avveni-

menti; nonavvengono in libertà di stampa

mentono...mentuliche;

si dice ma non si dice nella decenza di una dicitura

;[le; notizie; sugli; accadi-

menti; nonaccadono;

mentono... mentuliche;

piagniggiamenti -

piagniggerati -

che;

sanno: meno; di; una; zuppa; daglio;

di; un; capez

zolo; insanguinato;

noto; per; es; che; la; parola; ha; unamaca; imperg

olata;

un...respiro...affannoso...;

come la libertà

che; il; sogno; est; un; vjeux; rêve; adousé;

vizzo; senza; kkiù; nu; skizzo; ca; skazza;

e : le : polpette?;

che; di; solito;

si; danno; la; domenica;

sono; poco; gussstose; rjssspetto; per; es; a; un; coniglio;

cotto; nel; vin; del; trentin;

e; questo; - perché; - tutto; si; dissolve;

fuori e dentro montecitorio

dove la libertà è una guerra onomatopeica: li... ber... ta

si; fa; aria; rangiaticcia

fatto;

apprivois.......é;

[nel valiloquio del sacrale]

...che non sarresti la libertà

del dittongo di un uomo

[lazzardo

- rincaro di un : lento levare

[di pietra

- come le voci -

che | gridando | schia(ri)scono

- rauchi intendimenti -

...la realtà è ancora là

realmente ignara

[&

sconosciuta

- rinchiusa | nel | vanilocuio - trittongo

[del sa(kra)le...

*

dea della parola   della parola che non of-fende

    che non si di-fende   né si stende

¯

fammi diventare un imbecille

    un bell'imbecille un po' grullo   un po' coglione

ma non la libertà

 

così mi chiameranno certa-mente in televisione

 

può darsi pure ca ce scappa nu bellu contratto

 

alla Mondadori

                                      dea della parola

                     della parola che si vende

 che s'ar-rende all'evidenza   strappami   lacerami

                          fammi sentire nu munnuzzaro

ma non togliermi la libertà

preoccupati di rende-r-mi inutile

toglimi la parola

ma non la libertà

*

Una volta si facevano le cose

una volta io e i miei compagni

facevamo le barricate

facevamo la guardia alla libertà

e c'era sempre un fesso

che tentava di emularci

ora ci siamo persi un po' di vista

in quest'aria di festa

con i clowns che ridono

e si rotolano nell'aria

tra profumi di lecca lecca

e zucchero filato a più non posso

ai palloncini colorati preferisco il mare

distendermi sulla sabbia

sotto il sole caldo dell'estate

sempre cara mi è stata la calda estate sulla bassa marea le lunghe dormite senza pensare

con la salsedine che m'irrora la speranza:

che passi all'orizzonte un veliero

di liberi coraggiosi marinai

che mi venga a salvare!